26/07/2011
Certificati medici: accordo in Confindustria.
Accordo in Confindustria su certificati medici.
In attesa degli accordi che verranno siglati da ogni categoria nella contrattazione nazionale per adeguarla alla nuova normativa che prevede l'invio dei certificati on line da parte del medico, Ŕ stato siglato tra CGIL CISL UIL e Confindustria un accordo per regolamentare la situazione transitoria.
La circolare congiunta Ministero funzione pubblica e Ministero del lavoro prevede che l'azienda possa richiedere al lavoratore il numero di protocollo identificativo del certificato di malattia inviato per via telematica e che tale numero sia spedito per raccomandata.
Questo sarebbe stato penalizzante per il lavoratore. Nell'accordo sottoscritto, invece, se richiesto dall'azienda, il lavoratore pu˛ inviare il numero di protocollo anche via mail o sms.
Rimangono in ogni caso gli obblighi di comunicazione tempestiva della malattia, previsti dai CCNL. In caso di impossibilitÓ di rilascio di certificato online, per qualsivoglia motivo, il medico deve rilasciare il certificato cartaceo che andrÓ inviato sempre nei modi giÓ previsti dal CCNL.
In allegato l'accordo e la nota della confederazione.